Case di lusso: trend 2024 nel mercato immobiliare

Principali tendenze nel luxury real estate per il 2024: ville di lusso, case e appartamenti in vendita che si adeguano alle nuove esigenze di mercato per gli acquirenti italiani e internazionali

Il luxury real estate è un settore dinamico e in costante evoluzione, influenzato da una serie di fattori che riflettono gli stili di vita mutevoli dei consumatori, le condizioni economiche globali e le innovazioni nel design e nella tecnologia.

Mentre ci dirigiamo verso un futuro in cui il concetto di lusso si trasforma e si adatta alle esigenze della società contemporanea, è fondamentale esplorare i principali trend che stanno plasmando il mercato immobiliare di fascia alta in Italia.

Risulta interessante, infatti analizzare le tendenze chiave che stanno guidando le decisioni di acquisto e le dinamiche del settore tra gli acquirenti e gli investitori di residenze di lusso.

Trend 2024: immobiliare del lusso

Le prospettive del mercato immobiliare di lusso per il 2024 si delineano attraverso richieste in continua evoluzione e sempre più raffinate. Stanno infatti emergendo nuove tendenze che caratterizzano le preferenze e i desideri dei compratori delle residenze di prestigio.

Il contesto è quello di un mercato complesso, che risulta influenzato dall’incremento costante dell’inflazione e dall’instabilità geopolitica. Il settore immobiliare europeo sta attraversando una significativa contrazione dei volumi, coinvolgendo tutte le diverse classi di asset.

In generale, gli effetti della pandemia sembrano superati e le principali criticità attuali sono legate agli elevati tassi di interesse e ai costi di costruzione, oltre che all’aumento dell’inflazione che incide sul potere d’acquisto dei consumatori. Il mercato del lusso rimane stabile con segnali di crescita concreti; infatti, vi sono numerosi potenziali acquirenti italiani ed internazionali che si mostrano interessati a investire in Italia.

Un dato, questo, confermato anche dal Report Global Real Estate Viewpoint, a cura di BlackRock, importante società di investimento americana.

I segmenti di mercato

Nonostante i cambiamenti globali e la crescita dell’inflazione che rendono il panorama instabile, l’immobile resta ancora il bene di rifugio per eccellenza.

Analisi di settore mostrano una crescita della domanda nel mercato del lusso in Italia pari al 50%, negli ultimi 3 anni.

Questa tendenza è dovuta anche dal fatto che in Italia i prezzi sono più bassi rispetto a molte città europee e si trovano qui immobili dall’importante valore storico, inseriti all’interno di un contesto in cui la qualità della vita è sicuramente una delle motivazioni che spinge i clienti internazionali a investire.

Il mercato del lusso in Italia è in gran parte un affare straniero, con il 75% degli acquirenti di immobili con prezzo superiore al milione di euro proveniente dall’estero.

Molte richieste, circa il 20%, provengono dagli Stati Uniti, seguiti dalla Gran Bretagna. Subito dopo troviamo Svizzeri, Francesi, Tedeschi, Asiatici tra cui cinesi, indiani e australiani e nord europei.

Gli Americani comprano principalmente in Toscana, acquistando ville e casali in campagna, o sul mare o lago.

Per questo la Toscana si posiziona al terzo posto in Italia per il numero di compravendita concluse di immobili nel mercato del lusso (proprietà sopra il milione di euro) dopo Lombardia e Lazio.

Per il futuro, invece, ricerche di mercato condotte dall’Osservatorio del mercato delle residenze di lusso in Italia, in collaborazione con LuxuryEstate.com, sono stati individuati potenziali asset di investimento di particolare interesse.

In Italia, gli investimenti nel Living crescono del +15% toccando quota 1,2 miliardi di euro, in netta controtendenza rispetto all’Europa (-49%). In aumento anche l’acquisto di spazi dedicati agli Uffici, con posizioni favorevoli per gli spostamenti.

Lo stesso vale per il mondo Retail e quello dell’Hotellerie, comparti molto attrattivi per gli investitori, per offrire servizi sempre più di lusso.

Per quanto riguarda la Logistica, invece, le attività di trading e sviluppo sono in ripresa con rendimenti più elevati.

L’attenzione degli investitori, in ogni caso, è particolarmente rivolta alla questione energetica e al nuovo ruolo della casa, aspetti che guideranno il mercato residenziale nel prossimo futuro.

Compravendite di lusso in Italia

Il mercato immobiliare delle residenze di lusso presenta tendenze stabili, con richieste in crescita.

Quali requisiti si ricercano quindi nelle case di lusso?

Si riscontra una tendenza in forte aumento di ricerca di quegli immobili considerati Trophy Assets, veri e propri “acquisti trofeo”: proprietà esclusive situate in location uniche ed esclusive. Case di lusso di pregio, dall’alto valore storico che rispondono anche a precise esigenze:

  • Smart Homes. La tecnologia al servizio delle “case intelligenti” continua a essere una forza trainante nel mercato immobiliare di lusso, offrendo convenienza, comfort e sicurezza.
  • Case ecologiche. La sostenibilità ambientale è una preoccupazione crescente per gli acquirenti di case di lusso. L’incorporazione di pratiche sostenibili non solo riduce l’impronta di carbonio, ma aumenta anche il valore complessivo e l’attrattiva della proprietà.
  • Servizi per il benessere. Il benessere sta diventando una priorità per gli acquirenti di case di fascia alta. Questi servizi, come piscine, o aree benessere, mirano a promuovere uno stile di vita sano ed equilibrato.
  • Privacy e sicurezza. La privacy rimane una delle principali preoccupazioni degli acquirenti di case di lusso. I sistemi di sicurezza avanzati e l’insonorizzazione e la cura del paesaggio, creano un ambiente esclusivo e sicuro per i residenti.
  • Personalizzazione. Gli acquirenti facoltosi sono sempre più alla ricerca di spazi personalizzati e su misura che riflettano i loro gusti e preferenze unici. Gli sviluppatori di immobili di lusso collaborano con architetti e designer d’interni di fama per creare residenze su misura che rispondano alle esigenze individuali dell’acquirente.

Chi sceglie di investire in case di lusso lo fa considerando dei requisiti specifici, quindi, come l’attenzione alla sostenibilità, o la presenza di aree living comuni, giardini e palestre.

Chi acquista proprietà di lusso in Italia?

In Italia, la maggior parte degli acquirenti di immobili di lusso è composta da clienti internazionali: il 70% degli investitori, infatti, proviene principalmente da Nord America (14%), Germania (8%), Regno Unito (7%), Svizzera (5%) e Francia (3%).

Si tratta prevalentemente di clienti private, sportivi, artisti e top business people che si interessano al mercato immobiliare del lusso italiano.

Tra le località più ricercate per le compravendite di lusso ci sono il Chianti, in Toscana ma anche Milano, Venezia, Bologna, Roma, Firenze e Palermo.

Un forte interesse si riscontra anche per la zona di Courmayeur, Cortina, tutta la zona delle Cinque Terre, i Laghi Maggiore, di Como e di Garda. Oltre che le zone balneari di Forte dei Marmi, Capri, Porto Cervo, Positano e Taormina.

L’immobiliare di lusso: principali tendenze

Il tema della digitalizzazione sta prendendo sempre più campo nel settore dell’immobiliare di lusso. La tecnologia viene sfruttata per offrire ai potenziali acquirenti un’esperienza più coinvolgente: la realtà virtuale e gli strumenti di visualizzazione digitale permettono infatti agli investitori internazionali di esplorare le proprietà da remoto.

Il concetto di lusso si sta infatti orientando sempre di più verso la valorizzazione del tempo. Ecco perché i clienti con un alto patrimonio cercano proprietà “chiavi in mano”, o strutture in cui terze parti si occupano completamente della ristrutturazione e della manutenzione.

La richiesta di servizi di gestione completa dei lavori di ristrutturazione, il trend delle managed properties, rappresenta un cambiamento significativo nel modo in cui il lusso è percepito e cercato.

Si tratta di soluzioni che consentono agli acquirenti di risparmiare tempo e sforzi. Una tendenza che si lega alla crescente necessità di comodità e facilità d’uso da parte degli investitori.

Il lusso circolare nelle mega-ville

La sostenibilità è un tema che conquisterà sempre più campo, incidendo anche sul mercato di lusso nel 2024.

Gli acquirenti sono più inclini a investire in proprietà che rispettano elevati standard ambientali. Le case di lusso in vendita, infatti, includono caratteristiche ecologiche per un’architettura sostenibile, come pannelli solari, sistemi di riscaldamento e raffreddamento efficienti e materiali da costruzione sostenibili.

È un concetto, questo, definito “lusso circolare”, un approccio sostenibile e responsabile nell’industria del lusso, che mira a ridurre l’uso di risorse naturali, a minimizzare gli impatti ambientali e a promuovere la durabilità.

Acquistare un immobile di lusso in Italia

L’Italia, con la sua ricca storia, paesaggi mozzafiato e patrimonio culturale, è da sempre una destinazione ambita nel settore immobiliare di lusso. La sua offerta comprende una vasta gamma di proprietà, dalle ville storiche sulle colline alle residenze di lusso sulla costa, che attraggono acquirenti nazionali e internazionali alla ricerca di una vita esclusiva.

Il mercato immobiliare di lusso in Italia offre una vasta gamma di opportunità per gli acquirenti che cercano una residenza esclusiva, tra proprietà storiche, castelli in vendita e design di qualità.

L’Italia, inoltre, permette di usufruire di vantaggi fiscali con la Flat Tax destinati agli acquirenti ultra-ricchi intenzionati ad acquistare un immobile nel territorio italiano.

In conclusione, esplorare i trend in costante mutamento nel settore immobiliare di lusso è essenziale per comprendere dove si sta orientando il mercato.

Dall’adozione di tecnologie all’avanguardia all’attenzione crescente per la sostenibilità, il lusso immobiliare continua a offrire stimoli ed opportunità senza precedenti.

Guardando al futuro, è evidente che la chiave per il successo risiede nella capacità di adattarsi. Investitori, agenti immobiliari e costruttori devono essere pronti a innovare e a anticipare le esigenze mutevoli di una clientela sempre più sofisticata.

Scopri quali sono i principali step nel processo di acquisto di un immobile di pregio in Italia seguendo procedure utili e necessarie, accompagnati dal team esperto di Dreamer Real Estate.

 

Newsletter

Fill in the form to sign up to our newsletter and get updates on Dreamer Real Estate properties

Sending request subscriction I accept the conditions of use on the Privacy Policy.

Recent Articles

3V4A9904-HDR
La Ristrutturazione delle Ville Storiche tra tradizione, design e innovazione
Super-rich (2)
Esclusive dimore d’epoca in Toscana: le residenze di lusso dei super ricchi
Trend-2024 (4)
Case di lusso: trend 2024 nel mercato immobiliare
Sustainability-in-luxury-real-estate-Tuscany-Italy-1
Architettura Sostenibile nell’immobiliare del lusso
Apartment-in-villa-hills-of-florence-6017-4
Il progetto del condominio di Lusso: un nuovo concept residenziale

Top location

Vendita 171

Il mondo del lusso immobiliare presentato attraverso le nostre proprietà di prestigio in vendita. Esclusività ed eleganza ricercate in…

Affitto 21

Esperienze di affitto a medio e lungo termine da scegliere tra la nostra selezione di immobili di lusso, tra…
TOP

Via Santo Spirito 11
50125 Firenze, Italy

+39 055 0453553
[email protected]